Il Progetto

Terrazza San Giorgio nasce dalla volontà di coniugare il culto dell’ospitalità e del buon cibo con l’arte e le tradizioni della nostra terra. Per questo motivo, abbiamo voluto coinvolgere nel progetto solo artisti del nostro territorio, espressione autentica del vivere siciliano. Tutti gli spazi della struttura sono stati arredati da alcuni artisti del prestigioso gruppo di Scicli (Franco Sarnari, Giuseppe Colombo e Carmelo Candiano) e da due artisti emergenti del territorio modicano, Simone Aprile e Chiara Amore. La struttura ricettiva, arredata in stile siciliano, si trova in un edificio storico costituito in parte da un ex mulino ad acqua di epoca ottocentesca (reception) e in parte da un’antica dimora modicana  tipica delle classi borghesi di un tempo.

La ristrutturazione, eseguita dalle sapienti ed operose maestranze modicane, si è ispirata al concetto del recupero dell’esistente. L’antichissima roccia presente è stata trattata a mano con soluzioni naturali traspiranti; le basole, le mura ed i mattoni in pietra che arredano l’intero corpo sono stati minuziosamente ripuliti, così come i mattoni in maiolica antica tipica siciliana (oltre cento anni) impiegati per decorare gli spazi dedicati ai servizi.

La struttura, situata nel centro storico di Modica, a circa 150 metri dal Duomo di San Giorgio e 300 dalla Chiesa di San Pietro, è composta da un’elegante sala reception incastonata nella roccia, al cui interno potrete degustare le migliori selezioni dei prodotti tipici del territorio ed apprezzare opere e produzioni di artisti locali. Dalla pittura alla scultura e alla fotografia e ancora agli accessori prodotti a mano da artigiani e designer del nostro territorio.

Le ampie camere e la suite, dedicate alle quattro più importanti chiese modicane, sono tutte provviste di balconi e la suite di una terrazza ad uso esclusivo; esse sono dotate anche di Tv Led, connessione gratuita wi-fi, frigobar, aria condizionata e bagni con maiolica antica tipica siciliana.